Discussione:
informazione per sillaba
Aggiungi Risposta
P 'o
2020-01-04 14:48:12 UTC
Rispondi
Permalink
Tempo fa ho letto ( non su articolo scientifico) che l' informazione
trasmessa per sillaba pronunciata è più alta in inglese che in italiano.

è vero ?

ad intuito mi sembrerebbe vero, ma esistono lavori scientifici su questo
argomento che confrontano le varie lingue ?
Valerio Vanni
2020-01-05 20:31:52 UTC
Rispondi
Permalink
Post by P 'o
Tempo fa ho letto ( non su articolo scientifico) che l' informazione
trasmessa per sillaba pronunciata è più alta in inglese che in italiano.
è vero ?
ad intuito mi sembrerebbe vero
Potrebbe essere. La struttura sillabica inglese può essere più
complessa di quella italiana (la coda può avere più di una
consonante), quindi ci sta che in inglese possano esserci più sillabe
differenti.
--
Ci sono 10 tipi di persone al mondo: quelle che capiscono il sistema binario
e quelle che non lo capiscono.
Dragonòt
2020-01-06 08:57:53 UTC
Rispondi
Permalink
Post by P 'o
Tempo fa ho letto ( non su articolo scientifico) che l' informazione
trasmessa per sillaba pronunciata è più alta in inglese che in italiano.
ci sta che in inglese possano esserci più sillabe differenti.
Io avevo interpretato la domanda nel senso che in inglese servirebbero meno
sillabe, rispetto all'italiano, per trasmettere le stesse informazioni.
Bepe
Valerio Vanni
2020-01-06 10:07:02 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Dragonòt
Post by P 'o
Tempo fa ho letto ( non su articolo scientifico) che l' informazione
trasmessa per sillaba pronunciata è più alta in inglese che in italiano.
ci sta che in inglese possano esserci più sillabe differenti.
Io avevo interpretato la domanda nel senso che in inglese servirebbero meno
sillabe, rispetto all'italiano, per trasmettere le stesse informazioni.
Mi sembrano collegate le cose. Se in italiano le sillabe possono avere
una consonante come coda, c'è un numero di combinazioni. Se ne possono
avere due o tre, le combinazioni aumentano.

Se, per fare un esempio teorico, in una lingua l'attacco può avere una
sola consonante e non può esserci coda, l'elenco si ferma al numero di
vocali moltiplicate per il numero di consonanti.
O, ancora più teorico: niente coda né attacco, rimane il numero delle
vocali.

Quindi penso che sì, potenzialmente una sillaba inglese possa portare
più informazioni. Poi ci sono anche fattori contrari, a pensarci: in
inglese le sillabe atone subiscono la centralizzazione delle vocali, e
quello riduce le informazioni presenti.
--
Ci sono 10 tipi di persone al mondo: quelle che capiscono il sistema binario
e quelle che non lo capiscono.
Giovanni Drogo
2020-01-07 10:18:51 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Valerio Vanni
Post by Dragonòt
l' informazione trasmessa per sillaba pronunciata è più alta in
inglese che in italiano.
ci sta che in inglese possano esserci più sillabe differenti.
Io avevo interpretato la domanda nel senso che in inglese servirebbero meno
sillabe, rispetto all'italiano, per trasmettere le stesse informazioni.
Mi sembrano collegate le cose. Se in italiano le sillabe possono avere
una consonante come coda, c'è un numero di combinazioni. Se ne possono
avere due o tre, le combinazioni aumentano.
Non ha semplicemente a che fare col fatto che una "parola" e' spesso
monosillabica (in inglese) e usualmente polisillabica (in italiano) ?

Quindi molte sillabe italiane non sono parole di senso compiuto (e una
parola di senso compiuto richiede piu' di una sillaba)
Valerio Vanni
2020-01-07 17:30:26 UTC
Rispondi
Permalink
On Tue, 7 Jan 2020 11:18:51 +0100, Giovanni Drogo
Post by Giovanni Drogo
Post by Valerio Vanni
Mi sembrano collegate le cose. Se in italiano le sillabe possono avere
una consonante come coda, c'è un numero di combinazioni. Se ne possono
avere due o tre, le combinazioni aumentano.
Non ha semplicemente a che fare col fatto che una "parola" e' spesso
monosillabica (in inglese) e usualmente polisillabica (in italiano) ?
Sì, ma io continuo a vedere la cosa legata alla complessità della
sillaba. Anche a quel fattore, per lo meno.
Una sillaba più complessa riduce la necessità di aumentare le sillabe.

Alcune suffissazioni che aggiungono un fonema (esempio: talk - talked)
possono rimanere nello stesso numero di sillabe. Da noi una coda
biconsonantica non è consentita, quindi è facile che ci tocchi
aggiungere una sillaba.
--
Ci sono 10 tipi di persone al mondo: quelle che capiscono il sistema binario
e quelle che non lo capiscono.
P 'o
2020-01-16 13:24:30 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Dragonòt
Io avevo interpretato la domanda nel senso che in inglese servirebbero
meno sillabe, rispetto all'italiano, per trasmettere le stesse
informazioni.
certo, era anche quello che voleva dire l' articolo ( non scientifico)
che ho letto.

Si potrebbe tradurre: gli italiani sono logorroici.

Il tutto mi interessa perché io ho la tendenza a parlare/scrivere
cercando di usare meno parole possibili. Alle elementari ero molto bravo
a fare il riassunto di un testo, il riassunto del riassunto, proseguendo
di riassunto in riassunto fino ad arrivare a poche parole.

Forse questa è una qualità ( estrarre il concetto fondamentale) ma mi ha
portato a molti problemi con professoresse di italiano che interpretavano
questa capacità come : non sa scrivere.

JaWo
2020-01-08 12:33:17 UTC
Rispondi
Permalink
Post by P 'o
Tempo fa ho letto ( non su articolo scientifico) che l' informazione
trasmessa per sillaba pronunciata è più alta in inglese che in italiano.
è vero ?
ad intuito mi sembrerebbe vero, ma esistono lavori scientifici su questo
argomento che confrontano le varie lingue ?
Nella teoria dell'informazione parlano dell'entropia e ridondanza
e hanno calcolato l'informazione in bit di ogni lettera
(per sillaba pronunciata come hai chiesto mi pare difficile) in diverse
lingue. La ridondanza (in genere) non porta informazione
[ma è importante lo stesso]. Qui vedi alcuni risultati:

Zuf Deu Eng Nie Spa Fra Ita
R 0 0,63 0,54 0,64 0,67 0,72 0,71


E per l'entropia:

Zuf Deu Eng Nie Spa Fra Ita
Η 4,7 4,07 4,16 4,06 4,03 3,98 3,99


Fonte:
https://de.wikipedia.org/wiki/Entropie_(Kryptologie)#Beispiele

Ciao, Wo.
Loading...