Discussione:
Tripartito
(troppo vecchio per rispondere)
Dragonòt
2020-02-29 21:26:28 UTC
Permalink
Il precedente non è l'unico esempio di una corrispondenza tra lo spirito
aspro, che era l'«h» greca, e la «s» iniziale latina.
In realtà, poiché la "s" i.e. ad inizio di parola e davanti a vocale in
greco diventa "h", lo spirito aspro c'è in tutti questi casi.
Bepe
António Marques
2020-02-29 22:40:19 UTC
Permalink
Come interpretate il ‘tripartito’ di ‘governo tripartito’(*)? Come
‘sostenuto da tre partiti’ o come ‘diviso (partito) in tre’? Vale lo stesso
per ‘pentapartito’?
<https://beersandpolitics.com/il-governo-tripartito>
In portoghese abbiamo _tripartido_ 'diviso in tre' vs _tripartidário_
'fatto di tre partiti'.

'Partido', come 'partito', è sostantivo e non aggettivo, quindi 'governo
n-partito' sarebbe sempre 'diviso'.
Father McKenzie
2020-03-01 12:44:11 UTC
Permalink
Post by Dragonòt
In realtà, poiché la "s" i.e. ad inizio di parola e davanti a vocale in
greco diventa "h", lo spirito aspro c'è in tutti questi casi.
Bepe
Spirito aspro non rivela, necessaiamente, la scomparsa di una sigma. Può
essere caduto anche un altro fonema, non più rappresentato nell'alfabeto
in un'epoca successiva: wau, stigma, sampi...
Es. Ilios prob. Wilios, cfr la città anatolica Wilusa che sembra sia
associabil a Troia ("là, sull'erta Wilusa...", da un poema ittita)
--
Et interrogabant eum turbae dicentes: “Quid ergo faciemus?”.
Respondens autem dicebat illis: “Qui habet duas tunicas,
det non habenti; et, qui habet escas, similiter faciat”.
(Ev. sec. Lucam 3,10-11)
--
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
Continua a leggere su narkive:
Loading...