Discussione:
Traduzione frase slovena (forse)
(troppo vecchio per rispondere)
Cristiano
2018-03-01 22:39:33 UTC
Permalink
Raw Message
In questa pagina (che sembrerebbe in sloveno):
http://www.astronomija.org.rs/misije/11946-neopravdana-histerija-oko-pada-kineske-orbitne-stanice-tiangong-1

c'è una frase in cui si parla di "(RCS)" e sembra che si dica che gli
RCS funzionino. Qualcuno può confermare?

Cristiano
Giovanni Drogo
2018-03-02 10:29:31 UTC
Permalink
Raw Message
On Thu, 1 Mar 2018, Cristiano wrote:

> In questa pagina (che sembrerebbe in sloveno):

sicuramente una lingua slava (ma troppo diversa dal russo per capirla
bene), il traduttore automatico di google la identifica come "bosniaco"
ma la traduzione e' praticamente identica se si imposta "sloveno"

> c'è una frase in cui si parla di "(RCS)" e sembra che si dica che gli
> RCS funzionino.

il traduttore automatico dice "position control system (RCS) work (or
at least partially):

Ora la sigla RCS e' usuale, e di solito significa "Reaction Control
System" (per cui direi l'RCS al singolare) che e' o l'elettronica o
l'intero complesso di thrusters, o razzetti, o getti di gas, che sono
usati per aggiustamenti di puntamento o posizione
Cristiano
2018-03-02 12:37:33 UTC
Permalink
Raw Message
On 02/03/2018 11:29, Giovanni Drogo wrote:
> On Thu, 1 Mar 2018, Cristiano wrote:
>
>> In questa pagina (che sembrerebbe in sloveno):
>
> sicuramente una lingua slava (ma troppo diversa dal russo per capirla
> bene), il traduttore automatico di google la identifica come "bosniaco"
> ma la traduzione e' praticamente identica se si imposta "sloveno"
>
>> c'è una frase in cui si parla di "(RCS)" e sembra che si dica che gli
>> RCS funzionino.
>
> il traduttore automatico dice "position control system (RCS) work (or at
> least partially):

Perfetto! E' ciò che m'interessava capire.
Non avevo pensato a google, ma in effetti la traduzione da "Ali nedavno"
è quasi perfetta.

> Ora la sigla RCS e' usuale, e di solito significa "Reaction Control
> System" (per cui direi l'RCS al singolare) che e' o l'elettronica o
> l'intero complesso di thrusters, o razzetti, o getti di gas, che sono
> usati per aggiustamenti di puntamento o posizione

Sì, sono piccoli motori a razzo usati per il controllo dell'assetto.

Grazie mille!
Cristiano
Giovanni Drogo
2018-03-02 13:32:20 UTC
Permalink
Raw Message
On Fri, 2 Mar 2018, Cristiano wrote:

>> Ora la sigla RCS e' usuale, e di solito significa "Reaction Control
>> System" (per cui direi l'RCS al singolare) che e'

> Sì, sono piccoli motori a razzo usati per il controllo dell'assetto.

Beh in genere (almeno per i satelliti astronomici) esiste anche l'AOCS
(Attitude and Orbit Control System) per le operazioni di routine
(tipicamente il ripuntamento). Sensori e attuatori tipo sensori
stellari, giroscopi e ruote di reazione di solito sono sotto l'AOCS.
Veri e propri razzi a combustibile (p.es, idrazina) per grossi
cambiamenti orbitali sotto l'RCS. I thrusters (getti di gas) dipende,
sotto l'uno o l'altro sottosistema.
Klaram
2018-03-02 17:09:03 UTC
Permalink
Raw Message
> On Thu, 1 Mar 2018, Cristiano wrote:
>
>> In questa pagina (che sembrerebbe in sloveno):
>
> sicuramente una lingua slava (ma troppo diversa dal russo per capirla bene),
> il traduttore automatico di google la identifica come "bosniaco" ma la
> traduzione e' praticamente identica se si imposta "sloveno"
>
>> c'è una frase in cui si parla di "(RCS)" e sembra che si dica che gli RCS
>> funzionino.
>
> il traduttore automatico dice "position control system (RCS) work (or at
> least partially):
>
> Ora la sigla RCS e' usuale, e di solito significa "Reaction Control System"
> (per cui direi l'RCS al singolare) che e' o l'elettronica o l'intero
> complesso di thrusters, o razzetti, o getti di gas, che sono usati per
> aggiustamenti di puntamento o posizione

Si può anche tradurre in italiano:

https://goo.gl/PxMjr6

k
Cristiano
2018-03-02 23:46:17 UTC
Permalink
Raw Message
On 02/03/2018 18:09, Klaram wrote:
> Si può anche tradurre in italiano:
>
> https://goo.gl/PxMjr6

Figo! :-) In alcuni punti la traduzione è un po' comica, ma è comunque
uno strumento utilissimo.

Grazie
Cristiano
Giovanni Drogo
2018-03-05 09:38:02 UTC
Permalink
Raw Message
On Fri, 2 Mar 2018, Klaram wrote:

>> il traduttore automatico dice "position control system (RCS) work (or at
>> least partially):
>>
>> Ora la sigla RCS e' usuale, e di solito significa "Reaction Control
>> System" (per cui direi l'RCS al singolare)

> Si può anche tradurre in italiano:

Indubbiamente, ed infatti le avevo visionate entrambe. Anche se in
genere in materie tecniche ritengo che una traduzione automatica in
inglese abbia meno probabilita' (*) di dare risultati buffi.

La mia questione era sull'acronimo RCS, che e' inglese e in inglese e'
"reaction control system" NON "position control system". Come acronimo.
Che poi i nostri amici slavi abbiano voluto tradurlo nella loro lingua a
senso e non alla lettera e' una loro legittima scelta.

Che non toglie che abbia sempre visto satelliti con RCS e AOCS ma mai
con PCS.

(*) sono finiti i tempi di "gatto, niente fiammifero", l'"esame della
cassa" o la "gamba del pollo bambino"
António Marques
2018-03-06 13:12:58 UTC
Permalink
Raw Message
Giovanni Drogo <***@rn.bastiani.ta.invalid> wrote:
> Anche se in
> genere in materie tecniche ritengo che una traduzione automatica in
> inglese abbia meno probabilita' (*) di dare risultati buffi.

Le traduzioni di GT sono tutte fatte dal originale verso l’inglese e poi
dal inglese verso la lingua finale. Dunque se una delle lingue non è
l’inglese, ogni traduzione saranno infatti due, e il errore diventa
quadrato.
ADPUF
2018-03-06 21:00:10 UTC
Permalink
Raw Message
Giovanni Drogo 10:38, lunedì 5 marzo 2018:
>
> (*) sono finiti i tempi di "gatto, niente fiammifero",
> l'"esame della cassa" o la "gamba del pollo bambino"


cat, no match?
cash test?
chick leg?


--
E-S °¿°
Ho plonkato tutti quelli che postano da Google Groups!
Qui è Usenet, non è il Web!
https://en.wikipedia.org/wiki/Usenet
Giovanni Drogo
2018-03-07 10:55:27 UTC
Permalink
Raw Message
On Tue, 6 Mar 2018, ADPUF wrote:

>> (*) sono finiti i tempi di "gatto, niente fiammifero",
>> l'"esame della cassa" o la "gamba del pollo bambino"
>
> cat, no match? esatto (capitato direttamente a me)
> cash test? chest, nel senso di cassa toracica,
radiografia, fatto in un ospedale scozzese
a una ricoverata italiana
> chick leg? non ricordo l'originale, ristorante di un
albergo nel Lake District
ADPUF
2018-03-12 01:24:51 UTC
Permalink
Raw Message
Giovanni Drogo 11:55, mercoledì 7 marzo 2018:
> On Tue, 6 Mar 2018, ADPUF wrote:
>
>>> (*) sono finiti i tempi di "gatto, niente fiammifero",
>>> l'"esame della cassa" o la "gamba del pollo bambino"
>>
>> cat, no match? esatto (capitato direttamente a me)


che significa?


--
E-S °¿°
Ho plonkato tutti quelli che postano da Google Groups!
Qui è Usenet, non è il Web!
https://en.wikipedia.org/wiki/Usenet
Giovanni Drogo
2018-03-13 09:48:57 UTC
Permalink
Raw Message
>>> cat, no match? esatto (capitato direttamente a me)
>
> che significa?

quando in unix si vuole visualizzare un file (in altri sistemi comando
"type") si usa il comando "cat" (abbreviazione di "catenate", il comando
"concatena" uno o piu' file sullo standard output). Se si indica un file
non esistente (o dal nome sbagliato) si ottiene il messaggio di errore:
"cat, no match"
*GB*
2018-03-13 21:59:13 UTC
Permalink
Raw Message
Il 13/03/2018 10:48, Giovanni Drogo ha scritto:

> quando in unix si vuole visualizzare un file (in altri sistemi comando
> "type") si usa il comando "cat" (abbreviazione di "catenate", il comando
> "concatena" uno o piu' file sullo standard output). Se si indica un file
> non esistente (o dal nome sbagliato) si ottiene il messaggio di errore:
> "cat, no match"

A me risulta che in Unix quel messaggio di errore appaia così:

cat: No match.

Bye,

*GB*
ADPUF
2018-03-14 20:14:59 UTC
Permalink
Raw Message
Giovanni Drogo 10:48, martedì 13 marzo 2018:
>
>>>> cat, no match? esatto (capitato direttamente a me)
>>
>> che significa?
>
> quando in unix si vuole visualizzare un file (in altri
> sistemi comando "type") si usa il comando "cat"
> (abbreviazione di "catenate", il comando "concatena" uno o
> piu' file sullo standard output). Se si indica un file non
> esistente (o dal nome sbagliato) si ottiene il messaggio di
> errore: "cat, no match"


Nel mio:
***@linux-rktg:~> cat Giovanni Drogo
cat: Giovanni: No such file or directory
cat: Drogo: No such file or directory
***@linux-rktg:~>


--
E-S °¿°
Ho plonkato tutti quelli che postano da Google Groups!
Qui è Usenet, non è il Web!
https://en.wikipedia.org/wiki/Usenet
Giovanni Drogo
2018-03-15 09:44:02 UTC
Permalink
Raw Message
On Wed, 14 Mar 2018, ADPUF wrote:

>>>>> cat, no match? esatto (capitato direttamente a me)
>> quando in unix si vuole visualizzare un file (in altri

> Nel mio: ***@linux-rktg:
> cat: Giovanni: No such file or directory

linux = Linux Is Not UniX :-) ? o forse solo sono passati trent'anni.

Non ho piu' trovato quel manuale SunOS con la citazione "give me
liberty or give me salami on the rye" che non ho mai capito da dove
venisse.
Giovanni Drogo
2018-03-08 16:02:17 UTC
Permalink
Raw Message
On Mon, 5 Mar 2018, Giovanni Drogo wrote:

> (*) sono finiti i tempi di "gatto, niente fiammifero", l'"esame della cassa"
> o la "gamba del pollo bambino"

ma non quelli di "lascia che il cane che dorme bugia"
ADPUF
2018-03-12 01:24:58 UTC
Permalink
Raw Message
Giovanni Drogo 17:02, giovedì 8 marzo 2018:
> On Mon, 5 Mar 2018, Giovanni Drogo wrote:
>
>> (*) sono finiti i tempi di "gatto, niente fiammifero",
>> l'"esame della cassa" o la "gamba del pollo bambino"
>
> ma non quelli di "lascia che il cane che dorme bugia"


let the sleeping dog lie

to lie =/= to lie


--
E-S °¿°
Ho plonkato tutti quelli che postano da Google Groups!
Qui è Usenet, non è il Web!
https://en.wikipedia.org/wiki/Usenet
ADPUF
2018-03-03 21:12:51 UTC
Permalink
Raw Message
Cristiano 23:39, giovedì 1 marzo 2018:

> In questa pagina (che sembrerebbe in sloveno):
>
http://www.astronomija.org.rs/misije/11946-neopravdana-histerija-oko-pada-kineske-orbitne-stanice-tiangong-1


non è sloveno, è serbocroato

per distinguere:
sloveno serbocroato italiano
in i e
kaj što che
v (pr."u") u in, a, fra
z s con, da, tramite
ja da sì
...
reka rijeka fiume
rdeč crveni rosso
...

Inoltre in sloveno non ci sono le lettere 'đ' e 'ć'


> c'è una frase in cui si parla di "(RCS)" e sembra che si dica
> che gli RCS funzionino. Qualcuno può confermare?


boh?
sistema za kontrolu položaja = sistema per controllo posizione


--
E-S °¿°
Ho plonkato tutti quelli che postano da Google Groups!
Qui è Usenet, non è il Web!
https://en.wikipedia.org/wiki/Usenet
*GB*
2018-03-05 23:05:25 UTC
Permalink
Raw Message
Il 01/03/2018 23:39, Cristiano ha scritto:

> In questa pagina (che sembrerebbe in sloveno):

Direi che è (serbo)croato, non sloveno. Il suffisso .rs sta per
Republika Srbija.

> http://www.astronomija.org.rs/misije/11946-neopravdana-histerija-oko-pada-kineske-orbitne-stanice-tiangong-1
>
> c'è una frase in cui si parla di "(RCS)" e sembra che si dica che gli
> RCS funzionino. Qualcuno può confermare?

La frase:

Izgleda da konfuzija nastaje usled toga što jest da glavni motori nisu
operativni, ali trasteri sistema za kontrolu položaja (RCS) rade (ili
makar delimično).

diverrebbe, traducendo dal croato:

Sembra che la confusione sia dovuta al fatto che i motori principali non
sono operativi, ma il sistema di controllo della posizione (RCS)
funziona (o almeno parzialmente).

Bye,

*GB*
Klaram
2018-03-06 12:29:22 UTC
Permalink
Raw Message
> Il 01/03/2018 23:39, Cristiano ha scritto:
>
>> In questa pagina (che sembrerebbe in sloveno):
>
> Direi che è (serbo)croato, non sloveno. Il suffisso .rs sta per Republika
> Srbija.
>
>> http://www.astronomija.org.rs/misije/11946-neopravdana-histerija-oko-pada-kineske-orbitne-stanice-tiangong-1


Diversi AA considerano il serbo, il croato, il bosniaco,lo sloveno, il
montenegrino varianti della stessa lingua. Non è facile distinguerle,
specie per chi non le conosce come me, ma direi che il testo in oggetto
è serbo.

Serbo

Ne hvata slično osećanje samo nas zbog predstojećih izbora već su i
Kinezi u problemu. S tim što je njihov problem mnogo trivijalniji:
sledećih meseci očekuju da im padne orbitna stanica. Nekontrolisano.
Njeni komadi će pasti u za sada neutvrđeni rejon planete. Horor, haos i
destrukcija, retrogradne sile, spasavaj se ko može! Ili smo malo
preterali? Bojim se da je tako...

Croato

Ne dolazi se samo na nas na predstojećim izborima, ali Kinezi su u
nevolji. S njihovim problemom više trivijalan: u sljedećim mjesecima
očekuju da će orbitalna stanica pasti. Nekontrolirano. Njezini bitovi
će pasti u neistraženu regiju planeta. Horor, kaos i uništenje,
retrogradne snage, spašavaju svakoga tko može! Ili smo pretjerivali?
Bojim se da je tako ...

Se prendiamo le parole serbe sledećih meseci, (terza riga) vediamo la
pima e (ecavo tipica del serbo) diventa je (jecavo) nel croato
sljedećim mjesecima.

k
António Marques
2018-03-06 13:12:58 UTC
Permalink
Raw Message
Klaram <***@nospam.it> wrote:
> Diversi AA considerano il serbo, il croato, il bosniaco,lo sloveno, il
> montenegrino varianti della stessa lingua.

Le altre si, ma no il sloveno, ci sono abbastanza differenze. Comunque,
tutte sono lingue slave meridionali, e c’è pure chi aggiunge il macedone...
che sabrebbe piuttosto bulgaro, se la politica non ci fossi per di tutte
queste questione.
*GB*
2018-03-06 19:52:05 UTC
Permalink
Raw Message
Il 06/03/2018 13:29, Klaram ha scritto:

> Diversi AA considerano il serbo, il croato, il bosniaco,lo sloveno, il
> montenegrino varianti della stessa lingua. Non è facile distinguerle,
> specie per chi non le conosce come me, ma direi che il testo in oggetto
> è serbo.

Può darsi. Quando c'era la Jugoslavia, il serbocroato era un'unica
lingua, differendo quasi unicamente per il fatto di essere scritta in
caratteri latini (croato) o cirillici (serbo). Dopo la guerra intestina
e la dissoluzione della Jugoslavia, serbi e croati si sono sforzati di
differenziare il più possibile le loro parlate nel tentativo di farne
due lingue diverse. Vedi:

https://it.wikipedia.org/wiki/Lingua_serbo-croata

La lingua serbo-croata, o serbocroata (srpskohrvatski/cрпскохрватски;
pronuncia IPA: [ˌsərpskoˈxərvat͡ski]), è una lingua slava meridionale.

Era una delle lingue ufficiali della Jugoslavia, dove era parlata
nelle repubbliche socialiste di Serbia (ufficialmente "lingua
serbocroata"), Croazia (ufficialmente "lingua croata o serba"),
Bosnia-Erzegovina (ufficialmente "lingua serbocroata/croatoserba") e
Montenegro (ufficialmente "lingua serbocroata ijekava"), al fianco di
sloveno e macedone (parlati rispettivamente nelle repubbliche socialiste
di Slovenia e Macedonia). Questa denominazione non è più ufficialmente
usata dopo i tragici fatti del periodo 1992-1995 nella Jugoslavia ed il
progressivo vicendevole allontanamento dei Paesi interessati.

Le persone oggi riconoscono la propria lingua come serbo in Serbia,
come croato in Croazia, come bosniaco in Bosnia-Erzegovina e come
montenegrino in Montenegro. In realtà tali lingue sono così simili tra
loro che la maggior parte dei linguisti le considera la stessa lingua,
le cui varianti sono in ogni caso mutualmente intelligibili.
L'università di Vienna, città in cui è presente una grande comunità di
persone provenienti dai Paesi dell'ex-Jugoslavia[1], ha inserito nei
propri piani di studi il serbo, il croato e il bosniaco come un'unica
lingua, chiamandola BKS (Bosnisch-Kroatisch-Serbisch)[2]. Anche alle
Università degli Studi di Trieste, di Venezia e di Torino sono presenti
gli insegnamento di "lingua serbo-croata" e "lingua e letteratura serba
e croata".[3][4][5][6]

Lo sloveno invece è davvero una lingua diversa, come ADPUF e A. Marques
ti hanno già fatto notare.

Bye,

*GB*
*GB*
2018-03-06 19:54:33 UTC
Permalink
Raw Message
Il 06/03/2018 20:52, *GB* ha scritto:

> Quando c'era la Jugoslavia, il serbocroato era un'unica lingua,

Vedere anche la cartina:

https://it.wikipedia.org/wiki/Lingua_serbo-croata#/media/File:Serbo_croatian_language2005.png

Bye,

*GB*
Loading...